Studio Sventurati Chiara

Consulenze fiscali e del Lavoro

 
 

Modello 730

Che cos'è il Modello 730

La denuncia dei redditi, fatta tramite il Mod. 730, comporta notevoli vantaggi per i contribuenti tra i quali:

  1. il modello 730 è molto semplice da compilare, rispetto al Mod. UNICO, in quanto prevede la semplice indicazione dei redditi posseduti e degli oneri deducibili o detraibili, mentre tutta la parte relativa al calcolo delle imposte dovute è elaborata dal CAF
    La denuncia non deve essere spedita e i dati saranno trasmessi direttamente dal CAF;

  2. In caso di credito d'imposta, cioè di rimborso delle tasse pagate in più, questo non viene liquidato dopo anni, come per il Mod. UNICO, ma insieme allo stipendio, a partire da luglio, o alla pensione, a partire dai mesi di agosto o settembre, dopo pochi mesi quindi dalla presentazione della denuncia.



ELENCO DOCUMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO 730


DOCUMENTI INDISPENSABILI


  1. Codice fiscale del dichiarante e di tutti componenti del nucleo familiare

  2. Fotocopia carta d'identità del dichiarante

  3. Per i cittadini extracomunitari: stato di famiglia o certificato equivalente

  4. Per i soggetti portatori di handicap: verbale di riconoscimento invalidità e/o certificazione legge 104/92

  5. MODELLO CUD per redditi relativi a: lavoro dipendente, a progetto, pensione, mobilità, indennità di disoccupazione/maternità, borse di studio, gettoni di presenza, indennità inail, ecc..

  6. MODELLO 730/UNICO relativi ai redditi dell’anno precedente (anche eventuale dichiarazione integrativa e/o correttiva)

  7. MODELLI F24 pagati a giugno e/o Novembre per gli acconti versati



PER I PROPRIETARI DI TERRENI O FABBRICATI


  1. Prospetto dei dati utilizzati per il calcolo dell' IMU dovuta per tutti i fabbricati.

  2. Per gli immobili acquistati/venduti nell'anno: atti notarili

  3. In caso di eredità: dichiarazione di successione con allegata domanda di voltura al catasto

  4. Per variazioni o attribuzioni di rendita definitiva: visure catastali aggiornate

  5. Per gli immobili affittati: contratto di locazione e ricevute di pagamento


PER EVENTUALI ALTRI REDDITI PERCEPITI


  1. Certificazioni relative a prestazioni occasionali

  2. Certificazioni relative ai dividendi su azioni percepiti

  3. Certificazioni relative a redditi di partecipazioni societarie

  4. Somme percepite per pensioni estere o da pensioni integrative

  5. Assegni mantenimento percepiti dal coniuge (produrre sentenza di separazione/divorzio)



DOCUMENTI NECESSARI PER POTER RECUPERARE LE SPESE SOSTENUTE


  1. Spese Mediche: visite, ticket, scontrini farmacia con indicato il Codice fiscale dell'interessato, fatture occhiali, dentista, degenze ospedaliere, protesi e attrezzature sanitarie, assistenza infermieristica e riabilitativa, cure terminali, ecc

  2. Documentazione relativa alle spese sostenute per l'assistenza di soggetti non autosufficienti, comprensiva del certificato medico attestante lo stato di non autosufficienza

  3. Spese per l'acquisto di veicoli per portatori di handicap (Legge 140/92, art.3, comma 3)

  4. Spese per il ricovero in case di riposo (solo parte relativa a spese sanitarie)

  5. Spese veterinarie per animali domestici

  6. Ricevute di pagamento interessi passivi per mutui ipotecari (atto di mutuo ed acquisto)

  7. Fattura del notaio relativa al solo contratto di mutuo de dell'agenzia immobiliare

  8. Quietanze di assicurazione vita e/o infortuni, con relativo contratto in corso di validità.

  9. Ricevute di versamento di contributi obbligatori e/o volontari a enti/casse previdenziali per se stessi familiari fiscalmente a carico

  10. Ricevute di versamento per contributi colf e badanti

  11. Spese funebri sostenute per familiari

  12. Spese per l'istruzione secondaria superiore e universitaria

  13. Spese di retta di frequenza per asili nidi

  14. Erogazioni liberali a favore di ONLUS, di partiti politici, di associazioni di promozione sociale, di associazioni sportive dilettantistiche, di società di mutuo soccorso

  15. Copia sentenza di separazione/divorzio per deduzione dell'assegno di mantenimento corrisposto al coniuge separato/divorziato, incluso il codice fiscale del beneficiario

  16. Quietanze di assicurazioni per i veicoli (solo per la quota di contributo SSN)

  17. Contributi versati alle forme pensionistiche complementari ed individuali

  18. Erogazioni liberali a favore di istituzioni religiose e alle ONG

  19. Spese per pratiche di adozione di minori stranieri

  20. Documentazione relativa alla detrazione del 36%  per le ristrutturazioni edilizie (ricevuta della raccomandata al centro di servizio, fatture, bonifici bancari o , se trattasi di spese condominiali, dichiarazione sostitutiva dell'amministratore)

  21. Fattura e bonifico bancario o postale relativo all'acquisto di mobili, apparecchi televisivi, elettrodomestici e computer finalizzati all'arredo di immobili interessati  da ristrutturazione

  22. Per gli inquilini contratto d'affitto relativo all'unità immobiliare di residenza

  23. Documentazione relativa alle spese di autoaggiornamento e formazione docenti

  24. Abbonamenti relativi ai servizi di trasporto pubblico

  25. Contributi di riscatto laurea

  26. Fattura per l'acquisto di PC da parte di docenti scuole pubbliche

  27. Fatture/ricevute rilasciate da associazioni sportive, palestre, piscine ecc ecc per iscrizione/abbonamenti dei ragazzi di età compresa tra i 5 e i 18 anni

  28. Contratto affitto e relative ricevute per  contratti affitto studenti universitari fuori sede

  29. Fattura/ scontrino parlante (con codice fiscale) per l'acquisto di frigoriferi/congelatori di classe energetica non inferiore ad A+, nonche l'autocertificazione per la rottamazione del vecchio apparecchio.

  30. Ricevuta di versamento rilasciata dalla scuole per le erogazioni liberali a favore di istituti scolastici

  31. Documentazione relativa alle spese sostenute per il risparmio energetico 55%: fatture, bonifici, comunicazione all'Enea con la ricevuta di raccomandata e gli allegati “E” o “F”.



Gli originali dei documenti saranno restituiti al cliente, le fotocopie resteranno in possesso nei nostri archivi.